Avellino, banconote false da 20 euro usate per svaligiare distributori tabacchi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 luglio 2015 11:54 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2015 11:54
Avellino, banconote false da 20 euro usate per svaligiare distributori tabacchi

Avellino, banconote false da 20 euro usate per svaligiare distributori tabacchi

AVELLINO – Hanno utilizzato banconote da 20 euro per svaligiare i distributori automatici dei tabacchi ad Avellino. Il falsario era riuscito con le banconote, che comprendevano anche la stampa “fac simile”, a prelevare tabacchi.

Il Mattino scrive che a denunciare l’accaduto sono stati gli imprenditori che all’apertura dei negozi hanno trovato l’amara sorpresa:

“Le indagini condotte dai militari dell’Arma, e coordinate dalla Procura della Repubblica hanno consentito di individuare il presunto reo in un 46enne residente nell’hinterland partenopeo. All’esito di perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione dell’uomo, i Carabinieri hanno rinvenuto centinaia di banconote identiche a quelle che erano state utilizzate per compiere i furti oltre ad ulteriori 2 banconote da 100 Euro risultate abilmente contraffatte. Il quadro gravemente indiziario così ricostruito ha fatto sì che il 46enne sarà ora chiamato a rispondere sia di furto aggravato che di detenzione di monete falsificate”.