Avellino, ex carabiniere si accascia e muore mentre testimonia in un processo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2018 9:37 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2018 9:37
avellino ex carabiere morto

Il tribunale di Avellino

AVELLINO – Un ex carabiniere di 52 anni, Pasquale R., originario di Montoro, è morto in aula mentre stava testimoniando in un processo. Inutili i soccorsi: secondo le prime informazioni si sarebbe trattato di un infarto fulminante. Il militare aveva ottenuto da poco il congedo: era in tribunale per testimoniare su un’indagine che aveva svolto quando era ancora in servizio.

All’improvviso, mentre veniva ascoltato dai magistrati, l’ex carabiniere si è improvvisamente accasciato al suolo perdendo conoscenza.

I dipendenti di Palazzo di Giustizia hanno lanciato l’allarme, ma la situazione è apparsa fin dal primo momento disperata. I medici intervenuti in soccorso non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other