Avellino, prende a martellate una donna in strada e fugge. Caccia all’uomo

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2018 14:43 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2018 14:46
Avellino, prende a martellate una donna in strada e fugge. Caccia all'uomo

Avellino, prende a martellate una donna in strada e fugge. Caccia all’uomo (Foto archivio Ansa)itz

AVELLINO – Paura ad Avellino. Un uomo ha preso a martellate una giovane donna in pieno centro, in corso Europa, e si è dato alla fuga. E’ accaduto nella tarda mattinata di martedì 18 settembre. L’aggressore è ricercato dagli agenti della Sezione Volanti e da quelli della polizia municipale, che stanno facendo una vera e propria caccia all’uomo in città.

La vittima, una donna polacca di 37 anni, è stata trasportata in ambulanza all’ospedale Moscati, dove si trova ricoverata in condizioni gravi. Verrà sottoposta a tac per evidenziare eventuali fratture interne. Sotto choc le persone che hanno assistito alla terribile scena.

Decisivo è stato l’intervento di alcuni passanti che si sono frapposti fra la vittima e l’aggressore, informa il quotidiano online Ottopagine. Proprio grazie a queste persone l’uomo, messo alle strette, ha lasciato la sua vittima e si è dato alla fuga. Secondo le testimonianze, il fuggitivo aveva il martello nascosto in alcuni giornali.

L’aggressione sarebbe avvenuta al termine di un violento litigio tra la vittima e l’aggressore. I primi accertamenti, scrive Andrea Fantucchio su Ottopagine.it, partiranno proprio dall’arma lasciata cadere dall’uomo, un martello di piccole dimensioni.