Avellino, prof Teodoro Paradiso si lancia dal viadotto e muore

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Gennaio 2015 14:06 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2015 14:06
Avellino, prof Teodoro Paradiso si lancia dal viadotto e muore

Avellino, prof Teodoro Paradiso si lancia dal viadotto e muore

AVELLINO – Quando lo ha visto scavalcare la ringhiera sul viadotto ha subito intuito le sue intenzioni ma non è riuscito a fermarlo. Teodoro Paradiso, 66 anni, ex prof di lingue in pensione, si è lanciato nel vuoto. Lo spettatore, troppo distante per intervenire, ha subito chiamato i soccorsi ma non c’era più nulla da fare. E’ accaduto a San Mango Sul Calore, poco più di mille anime in provincia di Avellino.

Teodoro Paradiso lascia la moglie e tre figli. Come tutte le mattine era uscito a fare la sua consueta passeggiata in solitaria, lungo i sentieri del vecchio tracciato dell’Ofantina. Ma giunto sul viadotto Paternopoli, ha accostato l’auto, una Lancia Y rossa, ha scavalcato il bordo e si è gettato. Un volo di 150 metri che non gli ha lasciato scampo.

San Mango sembra quasi maledetta: è il quarto suicidio dall’inizio dell’anno, sempre dallo stesso viadotto.