Avellino, si fa operare per dimagrire: muore dopo 8 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 ottobre 2014 14:46 | Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2014 14:46
Avellino, si fa operare per dimagrire: muore dopo 8 giorni

Avellino, si fa operare per dimagrire: muore dopo 8 giorni

AVELLINO – Aveva fatto un intervento di bendaggio gastrico, ma è morto dopo 8 giorni di ricovero. Gianfranco Pallone, 54 anni, è morto nell’ospedale Moscati di Avellino, nel reparto di chirurgia per l’obesità. Dopo la denuncia della moglie, il magistrato ha iscritto nel registro degli indagati sette medici dell’ospedale.

«Mesi fa – ha riferito la donna – avevo accompagnato mia madre a fare una visita oculistica all’ospedale di Avellino. Per caso seppi che lì esiste un reparto di chirurgia generale dell’obesità. Da tempo mio marito stava valutando la possibilità di fare un bypass gastrico».

Dopo le visite di prassi, Gianfranco viene operato il 27 settembre. I medici dicono che l’intervento è riuscito ma l’uomo dice di sentirsi molto fiacco. I medici rassicurano la famiglia: è il normale decorso postoperatorio. Ma Gianfranco non si riprende. Ha la febbre, e i medici decidono di operarlo: forse ha una lesione interna. Questo succede il 3 ottobre, il 7 Gianfranco muore.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other