Avigliana (Torino), annega nel lago a 16 anni: stava festeggiando la promozione

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 giugno 2019 16:40 | Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2019 16:41
Avigliana (Torino), annega nel lago a 16 anni: stava festeggiando la promozione

Avigliana (Torino), annega nel lago a 16 anni: stava festeggiando la promozione (Foto archivio Ansa)

TORINO – Non ce l’ha fatta il ragazzo di 16 anni del Ghana ricoverato all’ospedale di Rivoli (Torino) per un malore durante un bagno nel Lago Grande di Avigliana, alle porte di Torino. 

Domenica 16 giugno il ragazzo, che aveva appena finito gli esami di terza media, era al lago insieme ad alcuni amici. Ad un certo punto, mentre era in acqua, si è sentito male. 

Sono stati chiamati i soccorsi del 118 e il ragazzo è stato rianimato e trasportato in ospedale, ma qui oggi è morto. 

5 x 1000

Il giovane, profugo del Ghana, viveva in a Salbertrand, ospite della comunità  di accoglienza Frassati in alta val di Susa. Si chiamava Abdo Ellatif Solayman. Sull’accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. (Fonti: Ansa, Repubblica)