Avola, 25enne ucciso a colpi di pistola: freddato davanti a casa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 giugno 2019 8:43 | Ultimo aggiornamento: 12 giugno 2019 9:45
avola ucciso

Avola, 25enne ucciso a colpi di pistola: freddato davanti a casa

SIRACUSA – Andrea Pace, 25 anni, è stato ucciso questa notte, 12 giugno, ad Avola, nel Siracusano, con colpi d’arma da fuoco. Il giovane sarebbe stato vittima di un agguato intorno alle 3, raggiunto da diversi colpi di pistola. 

Pace, disoccupato, era noto alle forze dell’ordine. Dalle indagini condotte dai carabinieri, il giovane era appena rientrato a casa, nella zona di via Neghelli, ad Avola, dopo aver trascorso la serata insieme ad alcuni amici. È stato ammazzato davanti all’ingresso della sua abitazione e quando sono arrivati i primi soccorritori per lui non c’era più nulla da fare. I Carabinieri stanno sentendo le persone con cui il giovane si è incontrato nelle ore precedenti al delitto, soprattutto per comprendere se avesse litigato con qualcuno. I carabinieri non lo ritengono vicino agli ambienti della criminalità organizzata. Gli inquirenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di sicurezza della zona per individuare l’autore dell’omicidio. (fonte AGI)

 

5 x 1000