Bagheria, bimbo di 6 anni salvato dai carabinieri. Era in casa privo di sensi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2020 14:07 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2020 14:07
Bagheria, bimbo di 6 anni salvato dai carabinieri. Era in casa privo di sensi

Bagheria, bimbo di 6 anni salvato dai carabinieri. Era in casa privo di sensi (Foto Ansa)

PALERMO – Un bimbo di sei anni salvato in extremis. I carabinieri della Stazione di Bagheria (Palermo) sono intervenuti in un’abitazione del centro. Lì c’era il piccolo privo di conoscenza.

Appena arrivati, i militari hanno constatato che il piccolo di soli 6 anni era disteso sul letto, privo di sensi, in arresto respiratorio e senza segni di pulsazioni.

Hanno proceduto alle manovre di rianimazione, disostruendo il cavo orale a seguito dello scivolamento della lingua e praticando il massaggio cardiaco.

In pochi attimi il bambino di Bagheria ha ripreso conoscenza e all’arrivo dei sanitari del 118 è apparso in buone condizioni di salute.

I medici, precauzionalmente, lo hanno trasportato in ambulanza presso l’ospedale specializzato pediatrico “Di Cristina” di Palermo. Lì lo hanno ricoverato in osservazione scongiurando il rischio di morte.

Carabinieri in borghese arrestano ladro di offerte.

Carabinieri in borghese durante la messa per individuare i responsabili di furti avvenuti di recente nella chiesa di San Bartolomeo Apostolo di Formigine, in provincia di Modena.

L’operazione si è conclusa ieri, 26 maggio, con l’arresto di un 46enne di Sassuolo, e la denuncia di un 27enne di Fiorano Modenese.

Dopo le segnalazioni del parroco, i militari hanno seguito le funzioni religiose individuando prima il 27enne, trovato con forbice, cacciavite, e un metro estendibile, con all’estremità un nastro adesivo, che serviva per calarlo attraverso la fessura delle cassette, per poi tirare su il denaro, incollato.

Il materiale è stato sequestrato e l’uomo denunciato. Poi i carabinieri hanno notato entrare il 46enne, uscito poco dopo e bloccato: era in possesso di 27 euro appena prelevati dalle cassette. (Fonte Agi).