Bagheria (Palermo). Figlio compie atti vandalici a scuola, la madre lo denuncia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 ottobre 2013 14:26 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2013 14:27

Palermo. Il figlio compie atti vandalici a scuola, la madre lo denunciaPALERMO – Il figlio ha compiuto atti vandalici nella sua scuola “Girenti” di Bagheria, in provincia di Palermo. Il ragazzino di 13 anni è stato denunciato dalla madre, che disapprova il suo comportamento, e ora la polizia dà la caccia ai complici del saccheggio.

La donna ha visto quaderni, colori e libri che il ragazzino di 13 anni voleva vendere ai compagni e ha chiesto come se li fosse procurati. Il figlio ha raccontato il saccheggio e la devastazione di computer e arredi. La mamma l’ha condotto in commissariato e l’ha denunciato come uno degli autori del raid.