Baiano, schianto pullmino su A16: morti Giovanni Ruggiero, Pasquale D’Amore, Antonio D’Auria

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2015 8:32 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2015 8:32
Baiano, schianto pullmino su A16: morti Giovanni Ruggiero, Pasquale D'Amore, Antonio D'Auria

Baiano, schianto pullmino su A16: morti Giovanni Ruggiero, Pasquale D’Amore, Antonio D’Auria

BAIANO (AVELLINO) – Non ci sono tracce di frenata sul relitto del pullmino che si è schiantato sulla autostrada A16 all’altezza di Baiano, in provincia di Avellino. Nell’incidente sono morte quattro persone, il Mattino rivela le loro identità: Giovanni Ruggiero, 44 anni, di San Felice a Cancello; Pasquale D’Amore, 54, di Acerra; Antonio D’Auria, 49, di Melito. L’identità di una quarta vittima non è ancora stata accertata.

Gli operai viaggiavano su un monovolume che ha abbattuto la cuspide dello svincolo, ha urtato contro una barriera di sicurezza e ha tirato giù i pali della segnaletica. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Avellino, comandati da Renato Alfano, i tecnici della società Autostrade per l’Italia, due squadre dei Vigili del fuoco e i sanitari del servizio di emergenza 118.