Ballerina di night ubriaca alla guida: avrà la patente a ore

Pubblicato il 30 Maggio 2012 13:18 | Ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2012 13:23

VENEZIA – E' stata autorizzata, in base alle norme del codice della strada, a compiere ogni giorno il tragitto casa-lavoro con la sua Porsche: così una ballerina di lap-dance di un locale notturno trevigiano, trovata alla guida in stato di ebbrezza e alla quale era stata sospesa la patente.

Potrà rimettersi al volante, spiega La Tribuna di Treviso, tra le 21 e le 22 per arrivare al lavoro, nella prima periferia di Treviso, e dalle 3 alle 4 del mattino per far ritorno a casa.

La concessione viene dalla Prefettura di Treviso in base alle norme del codice della strada introdotte nel 2010 e per tutti valide, che consentono deroghe per motivate esigenze lavorative.

La ballerina ha avuto la sospensione della patente per tre mesi perché trovata a guidare ubriaca, un precedente sfavorevole in caso di reiterazione del comportamento.

Ha quindi presentato una richiesta per essere autorizzata a compiere il tragitto fino al luogo di lavoro, essendo dipendente a tempo indeterminato con qualifica di cameriera e figurante di sala presso un''associazione ricreativa' con sede a Villorba (Treviso) ed essendo residente in un comune che dista qualche chilometro dal luogo di lavoro.