Bambina di 9 anni molestata per strada. Racconta tutto alla mamma e fa arrestare l’uomo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Agosto 2020 10:21 | Ultimo aggiornamento: 27 Agosto 2020 10:21
Ladispoli. Bambina di 9 anni molestata per strada. Racconta tutto alla mamma e fa arrestare l'uomo

Bambina di 9 anni molestata per strada. Racconta tutto alla mamma e fa arrestare l’uomo (Foto d’archivio Ansa)

Bambina di 9 anni molestata da un uomo a Ladispoli racconta tutto alla mamma e lo fa arrestare.

Una bambina di 9 anni, molestata per strada, ha fatto arrestare un 48enne di Ladispoli. Sono stati i carabinieri della Compagnia di Civitavecchia ad arrestare l’uomo.

Bambina di 9 anni molestata: l’arresto

L’arresto è avvenuto in esecuzione di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Civitavecchia. L’accusa è di violenza sessuale aggravata su una bambina di 9 anni.

Le indagini dei carabinieri della stazione di Santa Severa sono partite dalla denuncia della mamma della bambina.

L’episodio sarebbe accaduto i primi giorni di luglio quando la bimba, che era scesa in strada per fare una commissione, sarebbe stata avvicinata dall’uomo che stava lavorando in una casa vicina e l’avrebbe molestata.

Il racconto alla mamma e l’inizio delle indagini

Poi la piccola è fuggita immediatamente e una volta arrivata a casa ha raccontato l’accaduto alla mamma. La donna ha poi sporto denuncia alla stazione carabinieri di Santa Severa. L’attività investigativa avrebbe consentito di raccogliere gravi e inconfutabili indizi di colpevolezza a carico del molestatore, che ha precedenti specifici.

Aggiunge il Messaggero che l’audizione protetta della minore ha permesso di ricostruire quanto accaduto. Le dichiarazioni della bambina sono state perfettamente sovrapponibili a quelle della madre. Nonchè al riconoscimento fotografico che ha permesso di giungere alla compiuta identificazione dell’individuo.  (Fonti: Ansa e Il Messaggero)