Catania, assaltano col fuoristrada il bancomat dell’Università: sei arresti

Pubblicato il 1 settembre 2012 17:53 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2012 18:13
bancomat

(Foto Lapresse)

CATANIA – Sei persone sono state arrestate per aver tentato di assaltare un bancomat della Montepaschi all’interno della sede della facoltà di Giurisprudenza dell’università di Catania.

Per cercare di fermare i sei, gli agenti della squadra mobile hanno sparato dei colpi di pistola in aria, a scopo intimidatorio, provocando un fuggi fuggi generale di studenti e dipendenti.

I sei arrestati erano arrivati a Villa Cerami con un fuoristrada, un Nissan Terrano risultato rubato, e con diverse moto. Alcuni di loro hanno fatto irruzione nella sede della facoltà, con indosso caschi e passamontagna, ma sono stati notati da una pattuglia della squadra mobile che ha chiamato rinforzi ed è subito intervenuta.

Agenti di polizia hanno esploso dei colpi di pistola in aria e forato un copertone del fuoristrada per impedire l’eventuale fuga dei banditi, che avevano già divelto il bancomat con l’obiettivo di caricarlo sul Terrano.

Ma i ladri, tutti tra i 30 e i 60 anni, sono stati bloccati dalla squadra mobile: cinque subito e un sesto dopo un inseguimento.