Bari/ Anna Costanzo, di 50 anni, trovata in casa morta con ferite alla testa. Indizi sull’assassino potrebbero essere nell’ultimo messaggio lasciato dalla donna su Facebook

Pubblicato il 11 Luglio 2009 18:47 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2009 23:54

Una donna di circa 50 anni Anna Costanzo è stata trovata morta, con una vasta ferita alla testa nella sua abitazione, al quartiere san Girolamo, alla periferia nord di Bari. A scoprirla, il fratello, allarmato perchè non riusciva a mettersi in contatto con la donna.

Secondo i primi accertamenti della squadra mobile, la porta d’ingresso non sarebbe stata forzata. La donna è stata trovata nel bagno, davanti la vasca inginocchiata e con i pantaloni abbassati, sul capo un evidente ferita procata da un corpo contundente. Indagini sono in corso per accertare le circostanze della morte, ma sembra escluso l’incidente domestico, una ipotesi della prima ora.

Sulla sua pagina di Facebook un messaggio lasciato alle 3,30 di sabato mattina: «Appena rientrata ho conosciuto tre tipi, …. verranno?». Anna Costanzo era molto nota in città. Lavorava come truccatrice alla Fondazione Petruzzelli e sino a pochi giorni fa era stata impegnata nella messa in scena dell’Elisir d’amore che ha chiuso la stagione lirica barese.