Bari / Autotrasportatore fermato dai carabinieri per l’omicidio di un pensionato a Altamura

Pubblicato il 9 Luglio 2009 11:23 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 11:23

Fermato il presunto assassino del pensionato barese Salvatore Michele Zizzari ucciso la sera del 6 luglio ad Altamura. Si tratta di Donato Squicciarino, un autotrasportatore di 25 anni. I carabinieri, che hanno operato il fermo, stanno interrogando l’uomo ma non è ancora noto il movente dell’omicidio.

Il corpo di Zizzari, 74 anni,  è stato trovato  con la testa fracassata da colpi prodotti da un corpo contundente, al centro di una strada asfaltata nella località Serra di Mele, a qualche chilometro dall’abitato. Secondo gli investigatori, l’uomo non sarebbe stato ucciso sul posto  e il suo corpo sarebbe stato buttato sulla strada da una vettura.

A dare l’allarme,  alcuni giovani automobilisti che,  tornando da un locale per ricevimenti, hanno notato il corpo  al centro della carreggiata.
I famigliari di Zizzari  avevano  denunciato la scomparsa del pensionato qualche ora prima, verso le 20, poichè l’uomo, contrariamente alle sue abitudini,  non era ancora rientrato in casa.