Bari, bimba di 6 anni punta da una siringa sulla spiaggia a Torre a Mare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Luglio 2019 18:26 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2019 18:26
Bari siringa

Bari, bimba di 6 anni punta da una siringa sulla spiaggia a Torre a Mare

BARI – Paura per una bimba di 6 anni, punta da una siringa mentre si trovava sulla spiaggia a Torre a Mare, a Bari. L’episodio si è verificato intorno alle ore 13 di oggi 1 luglio, riporta Repubblica, quando la bambina si trovava al mare con la madre. Le due erano nella zona compresa tra i locali Calamarè e Ske, in via Fontana Nuova, quando, anche se la bimba portava le infradito, l’ago si è conficcato nel piede della piccola.

La madre ha immediatamente portato la figlia al pronto soccorso. I medici hanno annunciato che sarà sottoposta a un protocollo profilattico al fine di evitare pericolose infezioni che potrebbero esserle trasmesse attraverso l’ago della siringa. Una volta rassicurati sulla salute della bimba, i residenti hanno sollevato polemiche sulle condizioni igieniche del litorale in cui è avvenuto l’incidente. Quel tratto di spiaggia infatti non è gestito da alcuno stabilimento privato. “Ogni tanto ci vanno gli scout per pulirlo, ma di solito non se ne occupa nessuno“, lamenta un’abitante della zona. “Si vuole sollecitare attenzione e pulizia da parte delle autorità competenti e sensibilizzare il sindaco Antonio Decaro circa il degrado in cui versa la sua amata Torre a Mare”, hanno dichiarato altri. (fonte REPUBBLICA)