Bari, bimbo di 4 anni lascia asilo e torna a casa da solo. Denuncia dei genitori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2015 0:35 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2015 0:49
Bari, bimbo di 4 anni lascia asilo e torna a casa da solo. Denuncia dei genitori

(Foto d’archivio)

BARI – Ha chiesto alla maestra di andare in bagno. Poi si è diretto all’uscita e si è incamminato verso casa. Ha percorso otto isolati come niente fosse, ma ad un certo punto è stato visto da una signora che lo ha voluto accompagnare dai genitori. Non è cosa comune vedere un bimbo di quattro anni andare in giro da solo, deve aver pensato.

E infatti il piccolo non era certo solito a simili passeggiate. Quando se l’è visto portare a casa il padre non l’ha presa bene: è andato alla scuola del figlio, la Principessa Jolanda di Bari,  e ha discusso con maestra e bidelle. E ha denunciato l’accaduto alla polizia. Il Comune ha avviato un’indagine interna, ci informa Samantha Dell’Edera del Corriere del Mezzogiorno, che spiega:

“Saranno ascoltati collaboratori scolastici, dirigente e maestre e scatteranno anche le sospensioni. L’assessora si è subito messa in contatto con i genitori del piccolo alunno. Provvedimenti arriveranno anche dalla preside. «Appena ci siamo accorti della scomparsa — spiega la dirigente della scuola, Rosa Savino — ho allertato la polizia che è intervenuta. Quanto accaduto non ha giustificazioni e domani formalizzerò i provvedimenti disciplinari. Da una prima ricostruzione c’è stato un momento di confusione durante le procedure di trasloco del materiale elettorale che ha portato a questa mancanza di controllo. Ingiustificabile». I genitori stanno valutando di presentare denuncia nei confronti dell’insegnante e della collaboratrice scolastica”.