Bari, lamiera divelta dal forte vento uccide una donna di 53 anni

di Daniela Lauria
Pubblicato il 14 Maggio 2020 13:49 | Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2020 13:49
Bari, lamiera divelta dal forte vento uccide una donna di 53 anni

Bari, lamiera divelta dal forte vento uccide una donna di 53 anni

BARI – Una lamiera divelta dal forte vento ha ucciso una donna a Bari. E’ accaduto questa mattina, 14 maggio in via Crispi. 

La donna, 53 anni, era uscita di casa in compagnia del padre, a quanto si è appreso, quando è stata violentemente colpita dal pezzo di lamiera che si era staccato da un gazebo.

I due erano diretti insieme al cimitero, poco più in là nella stessa via, per visitare la tomba della madre recentemente scomparsa.  

Illeso il padre della vittima ma in forte stato di choc: è stato portato in ospedale dal 118 per accertamenti.

Le forti raffiche, l’incidente e altri oggetti scaraventati in strada dalla furia del vento, anche vasi di piante volati dai balconi, hanno spaventato molta gente nel quartiere. (Fonte: Ansa)