Bari. Michele Scannicchio era a casa sua: “50 mln spariti? Investiti male”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2014 12:44 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 12:53
Bari. Michele Scannicchio era a casa sua: "50 mln spariti? Investiti male"

Bari. Michele Scannicchio era a casa sua: “50 mln spariti? Investiti male”

ROMA – Bari. Michele Scannicchio era a casa sua: “50 mln spariti? Investiti male”. Era dato per scomparso Michele Scannicchio, il direttore della filiale Unicredit di Bari, così come i 50 milioni di euro misteriosamente evaporati dal conto corrente di due imprenditori. Invece il colpo di scena: Scannicchio,  si apprende da fonti inquirenti, era a casa sua ieri mattina durante la perquisizione domiciliare eseguita dai finanzieri e non risulta quindi irreperibile, contrariamente a quanto avevano confermato stamani fonti della Gdf.

Il direttore ha reso dichiarazioni alla Guardia di finanza respingendo ogni addebito. Scannicchio ha fatto mettere a verbale che le somme di denaro che mancano sul conto dell’imprenditore sono il frutto di investimenti sbagliati fatti dal cliente nel corso degli anni. Il fascicolo d’inchiesta è affidato al pm Francesco Bretone che ha iscritto Scannicchio nel registro degli indagati per il reato di truffa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other