Bari: incidente al passaggio a livello, traffico ferroviario bloccato

Pubblicato il 21 settembre 2012 8:57 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2012 9:02

BARI – Incidente avvenuto venerdì mattina ad un passaggio a livello a pochi chilometri a nord della stazione centrale di Bari. Sono rimasti feriti due macchinisti di Ferrovie dello Stato che erano a bordo di un locomotore che al passaggio a livello è finito contro un mezzo pubblico, fermo sui binari. Il conducente del mezzo pubblico è fuggito. Il traffico in arrivo e in partenza dalla stazione di Bari in direzione nord è bloccato.

L’incidente è avvenuto ad un passaggio a livello tra le stazioni di Bari Parco Nord e Bari Santo Spirito. Il mezzo pubblico coinvolto è un autobus dell’Amtab, che viaggiava con a bordo solo il conducente. Questi, secondo primi accertamenti, avrebbe attraversato il passaggio a livello mentre si stavano abbassando le sbarre.

L’autobus è rimasto così al centro dei binari e il locomotore che sopraggiungeva ci è finito contro. Sono intervenuti la polizia ferrovia, i vigili del fuoco e personale sanitario del 118, che ha soccorso i macchinisti e li ha condotti in ospedale: le loro condizioni non sarebbero gravi.

I treni in arrivo a Bari da nord e in partenza nella stessa direzione – regionali e a lunga percorrenza – sono per ora bloccati nelle stazioni limitrofe.