Bari, prostituzione minorile vicino allo stadio San Nicola: 3 arresti. Del caso si occuparono anche Le Iene

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 maggio 2018 10:12 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2018 10:12
Bari, prostituzione minorile vicino allo stadio San Nicola: 3 arresti. Del caso si occuparono anche Le Iene

Bari, prostituzione minorile vicino allo stadio San Nicola: 3 arresti. Del caso si occuparono anche Le Iene

BARI – Due persone [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] sono state arrestate e una è agli arresti domiciliari dopo una lunga indagine sul fenomeno della prostituzione minorile nelle aree limitrofe allo stadio San Nicola di Bari.

Il fenomeno era stato denunciato anche da un servizio dal programma “Le Iene” nel marzo del 2017.

Le indagini, in una prima fase, avevano già portato a un provvedimento cautelare a carico di due anziani responsabili di aver intrattenuto rapporti sessuali con minore rom di 13 anni

Con gli provvedimenti cautelari si conclude un’ulteriore fase, nel corso della quale, attraverso intercettazioni telefoniche, perquisizioni e sequestri presso il domicilio degli indagati, servizi di sorveglianza ed interogatori di testimoni, sono state documentate le attività di procacciamento di minori con l’utilizzo dei social network in circuiti amicali selezionati.

Le vittime erano quasi sempre minori provenienti dalle fasce meno abbienti della popolazione.