Bari, rissa tra studenti: 18enne ferito con sette coltellate. Indagate 21 persone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2020 12:52 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2020 12:52
Polizia, Ansa

Bari, rissa tra studenti: 18enne ferito con sette coltellate. Indagate 21 persone (foto Ansa)

ROMA – Due giovani sono rimasti feriti, uno con sette coltellate, nel corso di una rissa nel quartiere Libertà di Bari.

Rissa che ha coinvolto numerosi minori.

Tutto è avvenuto nella serata di martedì 26 maggio.

La polizia è intervenuta dopo una segnalazione al 113 e rintracciato in piazza Garibaldi il ragazzo ferito che è stato trasportato al Policlinico.

Al momento è al vaglio la posizione di 21 persone.

I due ragazzi feriti sono un diciottenne, ferito a coltellate i parti non vitali, che è stato ricoverato al Policlinico, ed un minorenne, che è stato ricoverato in osservazione all’Ospedale “Giovanni XXIII”.

La rissa, secondo quanto accertato dagli investigatori, sarebbe avvenuta per futili motivi.

La Polizia ha accertato che ad eccezione del ferito più grave, tutti gli altri coinvolti nella rissa erano studenti minorenni.

La prima ricostruzione.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la rissa si è verificata tra due gruppi di giovani in piazza Risorgimento.

Dopo aver soccorso il 18enne, altri equipaggi della Polizia hanno intercettato e fermato un folto gruppo di ragazzini assembrati nelle vicinanze, uno dei quali era stato ferito da una coltellata alla schiena, riscontrando evidenti segnali della rissa appena avvenuta.

Sequestrati anche un coltello ed una mazza da baseball.

Il minorenne ferito è stato ricoverato in osservazione perché risultato febbricitante e quindi è stato sottoposto al tampone per Covid 19. (Fonte: Agi).