Basilica di San Pietro: uomo sulla cupola minaccia il suicidio poi scende

Pubblicato il 22 Marzo 2013 - 10:34| Aggiornato il 1 Novembre 2022 OLTRE 6 MESI FA

CITTA’ DEL VATICANO – Un uomo ha minacciato di uccidersi gettandosi dalla Cupola di San Pietro in Vaticano a Roma, poi è sceso. Secondo quanto si è appreso si tratta di un uomo di 49 anni di origine albanese. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Gendarmeria Vaticana e dell’Ispettorato del Vaticano.

L’uomo, destinatario di un provvedimento di espulsione e irregolarmente in Italia, avrebbe problemi familiari e diversi precedenti per stalking, ricettazione, maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona.

Lo scorso ottobre ad arrampicarsi sulla cupola della Basilica era stato un imprenditore triestino, che protestava contro la politica economica del governo e contro una direttiva europea.