Bassano del Grappa, quindicenne beve una bottiglia di vodka e finisce in ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2017 19:30 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2017 19:30
Bassano -vodka

Bassano del Grappa, quindicenne beve una bottiglia di vodka e finisce in ospedale

BASSANO DEL GRAPPA (VICENZA)  –  Si è scolato un’intera bottiglia di vodka, a soli 15 anni. Ed è finito in ospedale. E’ accaduto a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza.

Martedì 26 dicembre, verso mezzogiorno, il ragazzo è uscito di casa assieme ad alcuni amici. Quella che doveva essere una giornata di baldoria si è però trasformata in un dramma, racconta Il Giornale di Vicenza.

Il gruppetto di ragazzi è riuscito a recuperare alcune bottiglie di superalcolici, in particolare di vodka e sambuca, e tutti hanno iniziato a tracannare senza pensare alle conseguenze. Scrive il quotidiano veneto:

La combriccola, sempre più su di giri, è stata vista girovagare nella zona tra viale Venezia e viale Pio X. La situazione è man mano degenerata. Gli schiamazzi del gruppo si sono fatti sempre più pesanti, tanto che alcuni residenti di viale Pio X hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Davanti agli edifici Chiappetta, sono così intervenuti i carabinieri e la polizia locale di Cassola. Un ragazzo, di 15 anni, era alle soglie del coma etilico. Un’ambulanza lo ha portato di corsa al San Bassiano. Le sue condizioni sono poi migliorate.