Bassiano (Latina): i cittadini contro il sindaco per la “marcia dei porci”

Pubblicato il 17 Giugno 2011 18:44 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2011 18:44

ROMA – Fermate la “corsa dei porci”: è l’appello rivolto, attraverso decine di lettere e e-mail, al sindaco di Bassiano. I cittadini del paese in provincia di Latina, scrive il sito di informazione Latina 24 Ore, vorrebbero che il loro primo cittadino decretasse la fine di questa manifestazione tradizionale in cui i maiali vengono legati e fatti correre per le vie del paese. Per gli animalisti si tratta di usanza definita barbara e violenta.