Battipaglia, Vittoria Natella trovata strangolata nel suo letto: fermato il figlio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 dicembre 2017 19:24 | Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2017 19:24
vittoria-natella

Battipaglia, Vittoria Natella trovata strangolata nel suo letto: fermato il figlio

SALERNO – Una donna di 76 anni è stata trovata strangolata nel letto della sua casa di Battipagna, in provincia di Salerno, la mattina del 23 dicembre. Il principale sospettato dell’omicidio di Vittoria Natella è il figlio di 42 anni, che è stato fermato. L’uomo, incensurato e nullafacente, avrebbe dei problemi psicologici.

Secondo una prima ricostruzione, il corpo senza vita della donna è stato trovato dai carabinieri nella sua casa di Battipagliama bisognerà attendere gli esiti degli esami del medico legale per accertare l’ora del decesso. Intanto i militari hanno fermato il figlio della donna, un uomo di 42 anni che aveva avuto qualche problema e qualche volta aveva dato in escandescenze, ma non aveva mai subito un trattamento sanitario obbligatorio o altri provvedimenti tali da imporre l’intervento dei servizi sociali, come sottolineato dal Comune della città.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other