Nuoro, a 15 anni muore mentre gioca a calcio

Pubblicato il 6 settembre 2012 20:38 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2012 22:54

NUORO – Tragedia nel tardo pomeriggio di giovedì a Baunei, in Ogliastra. Un ragazzo di 15 anni, mentre giocava a pallone nella piazza del paese con i suoi amici, ha sentito un forte dolore alla testa e si è accasciato improvvisamente. Sul posto è arrivata immediatamente un’ambulanza del 118, chiamata dagli stessi amici del giovane ma, nonostante i tentativi di rianimarlo, il ragazzo è deceduto poco dopo.

Il quindicenne era una promessa del calcio locale, giocava con la squadra del suo paese e per questo era molto conosciuto nella zona. Secondo le prime notizie sembra che il giovane avesse già in passato avuto dei problemi cardiaci. Le indagini sono svolte dai carabinieri. Questa nuova tragedia ripropone il problema dei controlli che vengono fatti dalle società sportive nei confronti degli atleti.