La tempesta del sabato sera: nubifragi e grandine da Genova a Roma con Beatrice

Pubblicato il 24 agosto 2012 13:10 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2012 14:15
alluvione a Genova dopo il nubifragio del 2011

Genova dopo l’alluvione del 2011 (LaPresse)

ROMA – La tempesta del sabato sera minaccia l’Italia, da Genova a Roma. Una “squall line” in arrivo con Beatrice, che porterà intense piogge e grandine nel week end del 25 e 26 agosto. Le temperature scenderanno di 10 gradi, per poi tornare a salire da lunedì, con il ritorno dell’afa e del caldo.

Dopo l’infernale caldo di Lucifero, la corrente di bassa pressione portata dal ciclone Beatrice investirà l’Italia. La squall line, linea di tempesta, dividerà la Liguria dal Triveneto. Pioggia, nubifragi e grandine che dalle Alpi scenderanno prima verso il Piemonte, poi verso la Liguria, il Veneto ed il Friuli Venezia Giulia.

Forti temporali da sabato potrebbero abbattersi su Milano, Novara, Alessandria e Genova, che ancora ricorda i nubifragi e le esondazioni dello scorso autunno. Da domenica invece i nubifragi minacceranno Gorizia e Trieste. I temporali si sposteranno poi su Toscana, Umbria e Lazio, dove acquazzoni veloci potrebbero abbattersi anche su Roma.

Un week end dove la pioggia dividerà l’Italia, per poi lasciare spazio ad una nuova ondata di caldo con le temperature che torneranno tra i 36 e 38 gradi al centrosud già da lunedì 28 settembre.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other