Began minaccia: “Denuncio Bocchino per stalking”

Pubblicato il 8 Settembre 2011 - 09:50 OLTRE 6 MESI FA

ROMA – La passione si è consumata in poche settimane e ora, la storia tra Italo Bocchino e Sabina Began minaccia di chiudersi con una denuncia per stalking. La cosiddetta “Ape regina”, infatti, dopo aver consegnato al settimanale “Vanity Fair” gli sms ricevuti dal deputato finiano e aver ricevuto in cambio una denuncia per diffamazione, minaccia: “Se continua così lo denuncio per stalking”.

La guerra di carte bollate, insomma, sembra destinata ad allargarsi.  “Il signor Bocchino – accusa Beganovic – continua a cercarmi ogni giorno con sms e telefonate. Se va avanti così lo denuncio per stalking”. Il deputato finiano, scrive Lorenzo Salvia sul Corriere della Sera, però nega e precisa di non avere più neppure il numero di telefono di Began.  Il fatto che i due siano stati “pizzicati” dal settimanale “Chi”, di proprietà del gruppo Berlusconi, ha infatti convinto Bocchino che il flirt con Began sia stata una vera e propria trappola di Berlusconi per fargli perdere la faccia.

L’unica cosa certa, per ora, è che quella della minacciata denuncia non sarà l’ultima puntata della telenovela estiva.