Bellaria Igea Marina, 13enne morto dopo caduta dal balcone al secondo piano di un hotel

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2020 10:13 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2020 12:56
Bernalda, incidente sulla Basentana: un morto e un ferito. Foto Ansa

Bernalda, incidente sulla Basentana: un morto e un ferito (foto Ansa)

Dramma a Bellaria Igea Marina. Un ragazzo di 13 anni ha perso la vita dopo essere caduto dal secondo piano di un hotel sul lungomare cittadino.

Un ragazzino di 13 anni è morto a Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, dopo essere caduto dal secondo piano di un hotel della cittadina balneare.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Bellaria e l’ambulanza del 118. L’allarme è stato dato dall’hotel.

Sul terrazzo dal quale è caduto il 13enne, i carabinieri hanno trovato lo zaino.

Questa mattina infatti il ragazzino sarebbe dovuto andare a scuola.

Al momento si esclude una responsabilità di altre persone e accertamenti sono in corso. 

Dichiarato il lutto cittadino

Il Comune di Bellaria Igea Marina ha dichiarato lutto cittadino per la giornata di oggi e per il giorno in cui si svolgeranno i funerali del 13enne.

A breve il Comune pubblicherà un’ordinanza nella quale si indicono le due giornate di lutto con l’indicazione alla comunità e ai cittadini per osservare un momento di cordoglio nei confronti della famiglia del ragazzo.

Rinviate anche tutte le manifestazioni e incontri pubblici organizzati dal Comune per questa sera.

“Un abbraccio infinito alla famiglia”, ha scritto su Facebook il sindaco di Bellaria Filippo Giorgetti, raccogliendo decine di commenti di cordoglio tra i cittadini. (fonte ANSA)