Benevento, auto contro cisterna: morta una coppia di Ascoli Piceno

di Redazione blitz
Pubblicato il 4 Settembre 2018 8:55 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2018 8:55
benevento incidente

Benevento, auto contro cisterna: morta una coppia di Ascoli Piceno

BENEVENTO – Tragedia in provincia di Benevento, sulla statale 87 che collega il Sannio a Campobasso: due persone sono decedute in seguito a uno scontro frontale fra un’auto e una cisterna. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’incidente è avvenuto fra gli svincoli di Pontelandolfo e Morcone. Le vittime sono marito e moglie, entrambi di 68 anni, residenti a Monteprandone, in provincia di Ascoli Piceno.

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, i due pensionati viaggiavano a bordo della Toyota Prius quando, per cause ancora in accertamento, si sono scontrati frontalmente con l’autocisterna che trasportava cereali per alimenti. In seguito all’urto la Prius è stata scaraventata sulla corsia opposta. Gravemente danneggiato, anche il mezzo pesante. Nessuna conseguenza per l’autista, un 36enne di Cercemaggiore, in provincia di Campobasso.

Raccapricciante la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori. I sanitari del 118 hanno trovato l’uomo già senza vita all’interno dell’abitacolo ridotto ad un ammasso di lamiere contorte. Hanno tentato per lunghi minuti di rianimare la donna che, purtroppo, è morta poco dopo.