Benevento, avvocatessa si lancia dal balcone: 2 giorni fa fu positiva ad alcoltest

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2018 14:12 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2018 14:12
Benevento, avvocatessa di 49 anni si lancia dal balcone: 2 giorni fa fu positiva ad alcoltest

Benevento, avvocatessa si lancia dal balcone: 2 giorni fa fu positiva ad alcoltest (foto d’archivio Ansa)

BENEVENTO – Due giorni fa era stata fermata e sottoposta ad alcoltest, risultando positiva: il giorno dopo si è lanciata dal balcone di casa, al quarto piano di un palazzo. E’ morta così un avvocatessa di 49 anni di Benevento: il suicidio è avvenuto in località Mellusi.

La sera di giovedì 6 settembre, nei pressi dello stadio Vigorito in occasione dell’amichevole di calcio Benevento-Roma, la donna era rimasta coinvolta in un incidente stradale: la sua vettura era stata tamponata da un’altra auto, e all’arrivo della Polstrada la donna era apparsa agli agenti visibilmente alterata.

Sottoposta all’alcoltest era risultata positiva: all’esito dell’esame aveva tentato la fuga, ma era stata bloccata dalle forze dell’ordine e denunciata.

Pare che la donna fosse in uno stato depressivo: da qualche tempo era separata dal marito.