Benevento, Pasquale Mastroianni uccide la moglie Elvira Ciampi e poi tenta il suicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2014 17:08 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2014 17:08
Benevento, Pasquale Mastroianni uccide la moglie Elvira Ciampi e poi tenta il suicidio

Benevento, Pasquale Mastroianni uccide la moglie Elvira Ciampi e poi tenta il suicidio

BENEVENTO – Ha ucciso la moglie a coltellate e poi ha tentato il suicidio.  La tragedia è avvenuta in località Cesine di San Giorgio del Sannio, in provincia di Benevento.

L’uomo, Pasquale Mastroianni, di 52 anni, è ora ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. La donna si chiamava Elvira Ciampi.

Secondo quanto si è appreso, pare che i due coniugi stessero per separarsi. L’uomo, che ha tentato il suicidio, sembra non essere in pericolo di vita. Ad allertare i carabinieri è stata la figlia di 17 anni della coppia.

Giunti sul posto i militari hanno trovato i corpi della donna, ormai morta, e dell’uomo, gravemente ferito, riversi a terra.