Benzina: i prezzi aumentano ancora, un litro di verde sta a 1,44 euro, 1,33 la diesel

Pubblicato il 3 Dicembre 2010 10:46 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2010 10:46

Raffica di aumenti sulla rete carburanti. Alla pompa la benzina supera 1,44 euro al litro, mentre il gasolio viaggia verso 1,33 euro, ai livelli massimi da maggio. Stando alla rilevazione della Staffetta Quotidiana, sul mercato del Mediterraneo c’è stata un’ennesima impennata dei prezzi dei prodotti raffinati. Il prezzo del gasolio in euro ha sfondato quota 500 per mille litri (l’ultima volta era successo il 9 ottobre 2008), mentre quello della benzina si è attestato a oltre 482 euro per mille litri, livello record dal 12 settembre 2008. Gli aumenti sono stati pari a circa 1,1 centesimi al litro sulla benzina e 0,9 sul gasolio.

Con questi rialzi, ben pochi effetti può avere il lieve recupero dell’euro sul dollaro registrato giovedì. E così venerdì sulla rete carburanti si riversano gli aumenti che si sono susseguiti lunedì, martedì e mercoledì sul mercato del Mediterraneo. Tutte le compagnie hanno ritoccato i listini al rialzo seguendo la mossa di Eni. Si registrano aumenti tra 0,5 e 3 centesimi sulla benzina e tra 0,5 e 2,5 centesimi sul gasolio. I prezzi medi calcolati dalla Staffetta sono così compresi tra 1,424 euro/litro (Esso) e 1,445 euro/litro (IP) per la benzina e tra 1,304 euro/litro (Esso) e 1,329 euro/litro (Q8) per il gasolio.