Bergamo, assalto col kalashnikov al portavalori: bottino 400mila euro

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 febbraio 2015 16:09 | Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2015 16:09
Bergamo, assalto col kalashnikov al portavalori: bottino 400mila euro

(Foto d’archivio)

BERGAMO – Assalto al portavalori col kalashnikov in provincia di Bergamo. E’ accaduto venerdì mattina fuori dalla Cassa rurale di Urgnano, dove tre banditi hanno preso di mira e rapinato due guardie giurate appena giunte all’istituto di credito con un’auto portavalori.

Una delle guardie è stata fatta sdraiare a terra, mentre l’altra era entrata in banca. In pochi attimi i malviventi hanno ripulito il bagagliaio della vettura portavalori e sono scappati. Il bottino, secondo un primo calcolo, ammonterebbe a circa 400 mila euro. Sono intervenuti i carabinieri di Treviglio.