Bergamo/ Bielorussa di 45 anni stuprata più volte da un uomo di 25. Aveva paura di denunciare la violenza perché era clandestina

Pubblicato il 13 luglio 2009 17:40 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2009 17:40

Da tre settimane, l’ex fidanzato, un senegalese di 25 anni, abusava di lei, una badante biellorussa di 45 anni. Tra i due vi era stata  una storia. Il senegalese non si è però mai voluto rassegnare e diverse volte ha costretto la donna, con la minaccia di un coltello, ad avere rapporti con lui. La donna ha aspettato tre settimane prima di denunciare il fatto: è irregolare e aveva paura di presentarsi alla polizia. A farle cambiare idea sono state le confidenze con un’amica.