Bergamo: il chihuahua dei vicini abbaia, lui minaccia e viene condannato

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 marzo 2014 8:44 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2014 8:45
Un esemplare di chihuahua

Un esemplare di chihuahua

BERGAMO – “Se esco ti ammazzo”, aveva gridato, sporto alla finestra, alla vicina proprietaria di un chihuahua. E per questa minaccia “aggravata dall’uso di una roncola” è stato condannato un uomo di 62 anni a Trevioli, provincia di Bergamo.

L’uomo era esasperato da tempo dal cagnolino dei vicini, a suo dire troppo rumoroso. Ma il 31 gennaio scorso è passate alle minacce, prendendosela con la vicina e con il fratello della donna. La vicenda è finita in tribunale: F.P. è stato condannato a 4 mesi per minacce con pena sospesa.