Bergamo/ Dona i vestiti alla Caritas e dimentica 1,5 kg di hashish

Pubblicato il 26 Luglio 2009 17:51 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2009 17:51

Ha dato i vestiti usati in beneficienza. Senza svuotare prima le tasche. E ha dimenticato un chilo e mezzo di hashish.

La strana donazione benefica è arrivata a un volontario della Caritas di Palosco (Bergamo): mentre prelevava alcuni indumenti all’interno di un apposito cassonetto aperto alla cittadinanza per gli abiti usati da distribuire ai poveri ha trovato un sacchetto con un chilo e mezzo di hashish per un valore di 15 mila euro.

Il volontario ha chiamato i carabinieri, che hanno sequestrato la droga.