Bergamo, Giorgio Gori fa abbattere la veranda abusiva della sua villa

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Agosto 2014 22:08 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2014 22:08
Bergamo, Giorgio Gori fa abbattere la veranda abusiva della sua villa

Bergamo, Giorgio Gori fa abbattere la veranda abusiva della sua villa

BERGAMO – Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha fatto abbattere la veranda abusiva che, in campagna elettorale, dopo una denuncia della Lega Nord, aveva scatenato una vivace polemica. L’abitazione in questione si trova in via Porta Dipinta ed è una villa dove Gori visse molti anni fa.

Lo scorso maggio, prima dell’elezione a sindaco, l’ex direttore di Canale 5 aveva dichiarato: “Come mi ero impegnato a fare, pur non avendo ancora ricevuto alcuna formale contestazione, oggi ho depositato presso l’ufficio del Comune il progetto per riportare il portico alla situazione precedente. Entro 90 giorni i lavori saranno portati a compimento”. Alcuni giorni prima della scadenza in effetti la veranda è stata rimossa.