Bergamo/ Incidenti stradali: Michel Noris, 20 anni, ex primavera Albinoleffe cade da scooter e muore. A Bossico due giovani si sono schiantati in moto contro un muretto, gravi

Pubblicato il 13 Luglio 2009 9:40 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 12:07

Tragico sabato sulle strade della provincia di Bergamo: un morto e due feriti, tutti giovanissimi. Il primo incidente è successo a Vertova, nelle prime ore di domenica mattina. Michel Noris, 20enne di Comenduno di Albino è finito fuori strada con il suo scooter Piaggio 125 ed è andato a sbattere contro il guardrail, morendo sul colpo.

Il ragazzo era un giocatore dell’Albino Leffe, ceduto in prestito alla Falco Albino, società di prima categoria. Michel Noris, difensore esterno sinistro cresciuto nel club seriano, era l’unico giocatore di Albino in organico. Dopo aver smesso di giocare per problemi di studio, aveva da poco ripreso l’attività, giocando nella Falco Albino. Il ragazzo stava tornado a casa dopo aver trascorso la nottata in un locale notturno.

Poco prima delle due invece un altro incidente grave a Bossico: due giovani in moto si sono schiantati contro un muretto. I due, di 18 e 19 anni, sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Lovere e ai Riuniti, dove ora sono in prognosi riservata. I ragazzi stavano guidando nel centro del paese, vicino al cimitero, quando hanno sbandato e sono finiti fuori strada.