Bergamo, li cercano tutta la notte: erano al rifugio a dormire

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 agosto 2017 17:55 | Ultimo aggiornamento: 15 agosto 2017 17:55
Bergamo, li cercano tutta la notte: erano al rifugio a dormire

Soccorso Alpino (foto d’archivio Ansa)

BERGAMO – Due escursionisti originari di Darfo in provincia di Brescia, non erano tornati a valle e non avevano comunicato più niente a nessuno. Per questo motivo, il soccorso alpino do Valbondione e della Val Brembana si sono mobilitati per cercarli.

I due però erano al sicuro, dato che stavano riposando tranquillamente in un rifugio. L’allarme è scattato la sera di domenica 13 agosto intorno alle 22: i due erano partiti dal rifugio Calvi e pare si fossero accordati per chiamare a casa in serata. Ma la chiamata non è mai arrivata e quindi dalla famiglia è scattato l’allarme e, di conseguenza, i soccorsi.

L’auto è stata individuata nella notte a Valcanale. Il soccorso alpino ha poi contattato i vari rifugi per capire i possibili percorsi. Nella zona è intervenuto l’elicottero del 118 e  si è scoperto che i due escursionisti erano al rifugio Lago Nero. Qui, avevano trascorso tranquillamente la notte.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other