Bergamo, ragazzo disabile deriso da minorenni. Lo sfogo della madre su Facebook

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 giugno 2018 21:25 | Ultimo aggiornamento: 27 giugno 2018 21:25
bergamo disabile

Bergamo, ragazzo disabile deriso da minorenni. Lo sfogo della madre su Facebook

BERGAMO – Una mamma e suo il figlio 15enne disabile sono stati derisi in centro a Bergamo da due ragazzine, forse ancora minorenni: [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] la donna, Erika Defendi, si è affidata a Facebook per uno sfogo.

“Sono talmente nervosa e amareggiata che devo per forza dare un senso a quello che mi è successo oggi”, scrive la mamma, riferendo che oggi stava camminando lungo viale Papa Giovanni, quando due ragazzine tra i 16 e 17 anni che “parlavano di discoteche e di quanti soldi possono spendere per una serata”, praticamente metà del suo stipendio, hanno deriso lei e il figlio tetraplegico dalla nascita.

Erika le ha infatti sentite ridere e dire parolacce: addirittura una delle due ha scimmiottato la camminata del figlio quando la donna si è girata a guardarle. A quel punto è intervenuto il ragazzo: “Mamma, le persone così ignoranti vanno ignorate… Io faccio così!”. Conclude la mamma: “La disabilità sta negli occhi di chi guarda”.