Bergamo. Rubano moto, ma automobilista li vede: uno bloccato, l’altro fuggito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Dicembre 2014 14:23 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2014 14:23
Bergamo. Rubano moto, ma automobilista li vede: uno bloccato, l'altro fuggito

Bergamo. Rubano moto, ma automobilista li vede: uno bloccato, l’altro fuggito

BERGAMO – Hanno rubato una moto davanti agli occhi di un automobilista che ha dato l’allarme e chiamato la polizia. I ladri sono fuggiti per le strade di Bergamo sulla moto rubata, ma la polizia li ha bloccati: uno è stato fermato, il complice è riuscito a fuggire ed è ricercato.

L’Eco di Bergamo scrive:

“L’arresto è scattato nella notte tra mercoledì 3 e giovedì 4 dicembre: a richiedere l’intervento della polizia un cittadino che passava per via Greppi dove si è verificato il furto.La coppia a più riprese ha tentato di forzare il bloccasterzo di uno scooter parcheggiato, desistendo solo al passaggio degli automobilisti, pochi a quell’ora tarda. Ma uno di questi ha ugualmente notato il comportamento sospetto dei due e ha avvisato la polizia.

La volante ha raggiunto la zona e ha identificato l’uomo, un tunisino che si stava allontanando con il ciclomotore: appena l’extracomunitario ha visto gli agenti ha abbandonato il motorino e ha tentato la fuga a piedi. Le forze dell’ordine hanno così circoscritto la zona e fermato l’uomo, in direttissima nella giornata di giovedì 4 dicembre.Il complice è invece riuscito a scappare”.