Bergamo, si schianta per evitare ciclisti contromano: non si fermano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2014 12:27 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2014 12:28
Bergamo, si schianta per evitare ciclisti contromano: non si fermano

Bergamo, si schianta per evitare ciclisti contromano: non si fermano

BERGAMO – Per evitare due ciclisti che correvano contromano, una donna alla guida della sua auto si è schiantata contro un muro violentemente e rimanendo ferita. E’ successo in provincia di Bergamo. Lo racconta l’Eco di Bergamo:

Amareggiato per l’accaduto il figlio, che racconta: «Mia madre, alla guida della sua auto, stava percorrendo la provinciale 39 Albino-Casazza, in direzione di Casazza quando, in prossimità dell’abitato di Gaverina, per evitare una coppia di ciclisti che viaggiavano in senso opposto a quello di marcia, ha dovuto sterzare violentemente, andando a sbattere contro il muro di un abitazione. L’impatto è stato molto violento: si sono aperti gli airbag e mia madre è rimasta semisvenuta, riversa sul volante». Poi portata in ospedale, è stata giudicata guaribile in 20 giorni. «Malgrado l’urto così violento – sottolinea ancora il figlio -, i due ciclisti sono scappati senza prestare il benché minimo soccorso».