Bergamo, si scontra con la motoslitta. Gravissimo campione quindicenne di sci

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Febbraio 2015 15:37 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2015 15:55
ambulanza-neve

(foto d’archivio)

BERGAMO – Una promessa dello sci, M. C., un quindicenne originario di Bergamo, si è scontrato mercoledì 4 febbraio, mentre si riscaldava per una gara regionale, con la motoslitta in dotazione al personale in servizio per la sicurezza e il soccorso sui tracciati innevati, del Corpo Forestale dello Stato.

Il ragazzo è stato immediatamente intubato sul posto e poi trasportato d’urgenza all’ospedale di Sondalo per delicato intervento chirurgico. Nel pomeriggio di ieri il giovane è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla testa. Secondo i sanitari, grazie anche alla forte tempra dell’adolescente, l’intervento è riuscito, pur rimanendo delicate le sue condizioni.