Bergamo, sorpreso con una prostituta dà generalità del fratello: multa da 10mila euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Settembre 2020 9:36 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2020 9:36
Bergamo, sorpreso con una prostituta dà generalità del fratello

Bergamo, sorpreso con una prostituta dà generalità del fratello: multa da 10mila euro (foto ANSA)

L’hanno scoperto in compagnia di una prostituta ma per evitare di finire in guai più grossi, ai carabinieri ha fornito il nome del fratello.

I carabinieri lo hanno sorpreso in compagnia di una prostituta e, per poter evitare problemi, ha deciso di dare le generalità del fratello.

Un trucco che però i carabinieri hanno rapidamente scoperto e così per l’uomo è scattata una multa da 10mila euro

Inoltre oltre che una denuncia per atti osceni in luogo pubblico e per falsa attestazione a pubblico ufficiale. 

L’uomo è stato fermato durante una serie di controlli dei carabinieri lungo la provinciale 122, nella zona di Calcinate, Mornico al Serio e Cologno al Serio.

Identificate altre 15 donne e 50 automobilisti

I militari hanno identificato 15 prostitute, quasi tutte di origine rumena, e una cinquantina di automobilisti.

Otto le sanzioni per violazione delle norme anti-prostituzione diramate dai sindaci della zona.

Multati altri quattro automobilisti per violazioni varie del codice della strada.

Obiettivo dei controlli, contrastare il fenomeno della prostituzione e le attività delittuose connesse.

Inoltre i militari dell’Arma stanno verificando il rispetto delle ordinanze dei sindaci dei comuni interessati.

Ordinanze che pongono il divieto di “esercitare la domanda di prestazioni sessuali a pagamento condotte a bordo di veicoli circolanti sulla pubblica via”. (fonte L’ECO DI BERGAMO)