Bergamo: tombino come deposito di droga, arrestato spacciatore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2014 15:54 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2014 15:56
Bergamo: tombino come "deposito" di droga, arrestato spacciatore

Bergamo: tombino come “deposito” di droga, arrestato spacciatore

BERGAMO – Usava un tombino come “deposito” della droga che spacciava: i poliziotti hanno arrestato, dopo un lungo inseguimento, un marocchino di 19 anni dopo aver capito dove teneva la sostanza stupefacente. E’ successo intorno a Bergamo.

Una pattuglia di Treviglio ha notato il ragazzo mentre prelevava un pacchetto dal tombino per poi partire a bordo della sua Punto. Insospettiti lo hanno inseguito, il giovane ha buttato dal finestrino il pacchetto, si è infine fermato salvo poi correre a piedi ma poi è stato acciuffato dagli agenti.

Nel frattempo veniva recuperato il contenuto del pacchetto: 8 ovuli di sostanza stupefacente ed un panetto per un totale di due etti entrambi risultati positivi all’hashish e 5 involucri in cellophane contenenti una sostanza positiva al test della cocaina. Nell’auto sono stati sequestrati anche 600 euro, frutto dell’attività di spaccio.