Bergamo, trova denaro in strada e lo porta dai carabinieri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 gennaio 2014 13:48 | Ultimo aggiornamento: 3 gennaio 2014 13:48
Bergamo, trova denaro in strada e lo porta dai carabinieri

Bergamo, trova denaro in strada e lo porta dai carabinieri

TRESCORE (BERGAMO) – Alla vigilia di Natale, una signora trova a Trescore in provincia di Bergamo del denaro in terra un po’ bagnato a causa della pioggia.

La donna, in giro per delle compere natalizie, accanto al portafoglio non trova nessun documento e nessun portafoglio. La donna le raccoglie pensando che siano false. Poi capisce che si tratta di soldi veri che qualcuno ha perso poco prima.

“Non erano molto bagnate, segno che non erano per terra da molto” racconta la donna all’Eco di Bergamo. 

Con in mano il denaro, la donna si reca alla stazione dei carabinieri di Casazza, nonostante le rimostranze del figlio che vede nel denaro “piovuto” dal cielo solo un bel colpo di fortuna. Che li porti a fare ai carabinieri, deve aver detto il figlio di 15 anni, non ci sono documenti, come si fa a restituirli? Anche i carabinieri hanno accolto la denuncia della donna con un certo stupore.

“Mi rendo conto che chi li ha persi probabilmente non spera di ritrovarli, per questo ho deciso di scrivere a L’Eco di Bergamo, lo leggono tutti, magari anche lo sfortunato che ha smarrito i soldi”

racconta la donna che ha scritto all’Eco di Bergamo chiedendo che l’aiutasse a capire di chi fossero quei soldi. La donna in cambio, al giornale locale ha chiesto solo di rimanere anonima poiché non desidera mettersi in mostra. Anche il luogo esatto del ritrovamento, l’entità della somma e il modo in cui erano tenute le banconote devono rimanere vaghi: solo in questo modo si permetterà ai carabinieri di individuare il vero proprietario di quel bene caduto in strada dalla tasca di qualcuno.