Bergamo, truccano targa per entrare in Ztl: rischiano denuncia truffa

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Marzo 2015 15:30 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2015 15:30
Bergamo, truccano targa per entrare in Ztl: rischiano denuncia truffa

Bergamo, truccano targa per entrare in Ztl: rischiano denuncia truffa

BERGAMO – Hanno modificato la targa dell’auto per eludere le telecamere dei varchi ed entrare nella ztl. A fare l’incredibile scoperta è stata una pattuglia dei vigili di Bergamo, di stanza martedì pomeriggio in piazzetta Santo Spirito. Qui gli agenti si sono trovati di fronte un’auto in sosta con la targa anteriore diversa da quella posteriore: immediati gli accertamenti.

I furbetti avevano coperto la targa dell’auto con una striscia bianca adesiva sovrascrivendo un numero diverso da quello della targa vera. Il trucco doveva servire ad ingannare le telecamere di sorveglianza poste all’ingresso dei varchi del centro storico. Ora però, invece della multa, i proprietari dell’auto rischiano una denuncia per truffa.