Bibione, Francesco Dessi morto in incidente: ferite la moglie e la figlia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2014 8:54 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2014 8:55
Bibione, Francesco Dessi morto in incidente: ferite la moglie e la figlia

Francesco Dessi e Paola Marcolin (Foto da Facebook)

PADOVA – Francesco Dessì, 30 anni, è morto in un’incidente stradale a Bibione, in provincia di Venezia. L’auto dell’uomo si è schiantata contro un palo. A bordo anche la moglie Paola Marcolin, 34 anni, e la figlia di 5 anni, che è in gravi condizioni ed è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale di Padova.

Dessì, originario di Ghirano di Prata, stava portando la famiglia in vacanza, scrive Rosario Padovano sul Messaggero Veneto:

“Secondo quanto i militari sono riusciti ad apprendere Francesco Dessì, mentre viaggiava in direzione del mare, poco prima di affrontare la rotatoria d’ingresso alla località, nel territorio di Bevazzana, ha perso il controllo del veicolo, percorrendo un breve tratto in contromano e andandosi a schiantare con estrema violenza contro un palo di sostegno di un segnale stradale di attraversamento pedonale”.

Il Messaggero Veneto scrive:

“Tutti e tre i coinvolti nell’incidente avevano perduto conoscenza. Le condizioni più gravi sono parse subito quelle di Francesco. I tentativi di rianimazione, purtroppo, sono caduti nel vuoto. Dessì è stato dichiarato morto e la sua salma è stata ricomposta nel vicino obitorio del quartiere degli Istriani, all’ingresso di Bibione, a disposizione dell’autorità giudiziaria pordenonese.

Gli altri operatori sanitari sopraggiunti, provenienti da Latisana e Portogruaro, hanno rianimato a lungo la bambina di 5 anni. Sul posto è atterrato l’elisoccorso di Treviso Emergenze, che ha caricato la piccola, trasportandola all’ospedale di Padova. E’ in prognosi riservata.

Meno grave invece la madre, Paola Marcolin, 34 anni. La donna è stata caricata su un’ambulanza e trasferita all’ospedale di Portogruaro”.